È disponibile da oggi, 30 luglio, il nuovo album “Reset” della banda abruzzese-molisana ifsounds, pubblicato dalla label americana Melodic Revolution Records. Gli ifsounds, giunti al loro terzo album ufficiale per questa etichetta, hanno per l’occasione rinnovato profondamente la loro formazione e il loro sound.
Reset è un disco di rottura con il passato della band: un approccio più rock e diretto che rappresenta l’apertura verso nuove sonorità più viscerali all’anima progressive rock degliifsounds; anche i testi riflettono questo passaggio, traducendo in parole le difficoltà di un processo di profondo rinnovamento e di rinascita spirituale. Inoltre per la prima volta nella storia della band, il disco è stato prodotto in una doppia versione ed è disponibile sia in italiano (novità assoluta per gli ifsounds), sia in inglese. Questa scelta è stata fatta per rendere più netta e chiara l’espressione dei concetti contenuti nel disco anche in italiano, senza però deludere i fan storici della band abituati ai testi in inglese.
Tutti i componenti della band sono musicisti provenienti dal Basso Molise e dal Basso Abruzzo: il cantante Runal è di Vasto, il bassista Fabio De Libertis di Palmoli, il tastieristaClaudio Lapenna è termolese, mentre Dario Lastella e Gianni Manariti, rispettivamente chitarrista e batterista, vengono da Petacciato.
Reset è disponibile in streaming ed è acquistabile sulla pagina della Melodic Revolution Records o contattando la band su iftheband@gmail.com, sul sito http://www.ifsounds.como su Facebook.

[via Primonumero.it]