Petacciato. Condannato per la vendita di cd contraffatti dalla Corte di Appello di Campobasso. Un cinquantenne straniero ma con il domicilio a Petacciato è stato fermato questa mattina dai carabinieri della stazione locale che hanno eseguito un’ordinanza di espiazione di pena, emessa dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Campobasso, per violazione dei diritti d’autore.
Il provvedimento si riferisce a fatti accaduti in passato sempre a Petacciato, riguardanti la vendita di “cd” contraffatti da parte del cinquantenne, che è stato accompagnato presso il proprio domicilio dove dovrà scontare quattro mesi di detenzione.

[via Primonumero.it]